Flowave2

Flowave2

Cos’è?

Flowave 2 è un dispositivo elettromedicale del Sistema Integrato Novalinfa, per il trattamento di problematiche di origine traumatica, edematosa e del sistema veno/linfatico.

Tale dispositivo agisce a livello circolatorio, muscolare e cellulare, andando a ristabilire l’equilibrio fisiologico.

Chi può utilizzarlo?

Il Flowave 2 può essere utilizzato da medici, fisioterapisti, infermieri e da tutti gli operatori abilitati all’esercizio della professione sanitaria opportunamente istruite al corretto uso della macchina e informate dei rischi derivanti da un suo utilizzo improprio.

Campi di utilizzo

Riabilitazione muscolare, Riabilitazione linfatica, Ricostruzione tessutale, Trattamento del dolore.

Il Flowave 2 trova utilizzo elettivo su: Edema, Linfedema di I e II livello, Infiammazione, Stasi venosa, Dolore di gambe, Traumi, Lesioni muscolari, Tensioni muscolari, Ernie discali, Artrosi, Artriti, Dolore cronico, Dolore acuto, Ulcera post-traumatica, Piede diabetico, Piaga da decubito.

Azione

Flowave 2 agisce su:

  • Rete fluida (sistema venoso- sistema linfatico)sulla rete fluida riattiva il microcircolo sanguigno, apre le stazioni linfonodali e favorisce il drenaggio dell’interstizio;
  • Sistema connettivola sua azione sul sistema connettivo ripristina le condizioni fisiologiche del tessuto stesso, favorendo il riequilibrio degli scambi intra ed extra cellulari;
  • Sistema neuronale (neuroendocrino)crea le condizioni necessarie per la risposta neuronale corretta, non di allarme, con azione riequilibratrice della risposta endocrina conseguente.

Mezzi fisici

Flowave 2 è l’unico elettromedicale che utilizza contemporaneamente quattro mezzi fisici ed un sistema di controllo:

  • Biorisonanza
  • Polarterapia
  • Vacuum connettivale
  • Veicolazione trans dermica

Utilizza inoltre: Controllo eco, Controllo impedenziometrico, Principi attivi naturali.

Risultati

  • Riduzione centimetrica dell’arto trattato
  • Diminuzione dell’edema( gonfiore) con riduzione della componente proteica ed interstiziale
  • Riduzione della ritenzione idrica con aumento della diuresi
  • Aumento del tono e definizione delle fasce muscolari
  • Attivazione del microcircolo con migliore ossigenazione e nutrimento cellulare
  • Incremento della temperatura locale dell’area trattata
  • Riduzione dell’adiposità localizzata e della cellulite
  • Aumento dell’elasticità e del tono cutaneo

I dati sperimentali a medio/lungo termine evidenziano che le zone trattate non ritornano nella situazione patologica primitiva.

 

Sei interessato? Richiedi maggiori informazioni...

Per qualsiasi tipo di informazione o approfondimento utilizza il modulo di fianco. Saremo lieti di risponderti.
NOTA: Inviando il form si accetta quanto contenuto nella Privacy Policy